Extension ciglia, tecniche e consigli

By 11 Luglio 2018 Estetica

Sguardo profondo e ciglia folte. Altro che mascara allungante, la vera novità sono le extension di ciglia finte, un metodo innovativo che vi permetterà di avere ciglia folte e allungate con un trattamento che dura appena due ore. L’applicazione delle ciglia finte richiede l’intervento di un’estetista esperta e si fa in poco tempo con diverse tecniche, a seconda delle esigenze e dell’effetto finale che si vuole ottenere. Si utilizzano ciglia sintetiche in materiali pregiati e anallergici, leggerissimi da portare e per niente fastidiosi sugli occhi, e le ciglia esistono in diverse tonalità e curvature a seconda delle caratteristiche delle ciglia naturali e dell’effetto finale che si vuole ottenere.

Le tecniche di applicazione delle ciglia finte sono diverse a seconda dell’evidenza del risultato che si vuole ottenere. Il metodo più utilizzato è l’applicazione one to one. Si tratta di applicare un ciglio finto per ogni vero ciglio presente sull’occhio. Le ciglia finte sono però più lunghe e più curvate e garantiscono un infoltimento dello sguardo dall’effetto molto naturale.

Esiste anche la tecnica 3D che consiste nell’applicare su ogni ciglio naturale un gruppetto di ciglia sottilissime in modo da aumentare la lunghezza ma anche il volume. Il metodo è indicato per chi ha ciglia diradate e che si spezzano e a seconda delle condizioni delle ciglia naturali i ciuffetti di ciglia finte possono essere più o meno folti e in questo modo si ottiene uno sguardo sempre più intenso.

L’applicazione delle ciglia finte prevede la stesura di un primer. Poi si procede all’applicazione delle ciglia finte con due pinzette, una serve per separare le singole ciglia e l’altra per applicare le ciglia finte e incollarle. Il primo trattamento dura in totale circa due ore, mentre i successivi refill che saranno necessari per ripristinare le ciglia che man mano cadono sono sicuramente molto più rapidi.

Leave a Reply