Il trucco semipermanente, noto anche come micropigmentazione, è una tecnica estetica che permette di definire, modificare, correggere alcune zone del viso. In particolare, il truccosemipermanente si applica alle sopracciglia, alle labbra e agli occhi. Lo scopo è quello di dare definizione, correggere imperfezioni dell’arcata sopraccigliare o dare un effetto “trucco” al viso ad esempio enfatizzando alcune linee degli occhi o il contorno delle labbra, come se fossero truccate davvero.

Trucco semipermanente: come funziona

Il funzionamento del trucco semipermanente è simile a quello di un tatuaggio. L’esperto di estetica, che non è un tatuatore ma è specializzato in micropigmentazione, analizza il viso del cliente e stabilisce quali sono le zone nelle quali intervenire. Generalmente si usa il trucco semipermanente per modellare le sopracciglia specie se sono diradate, per dargli una forma più armoniosa, per rimediare alla perdita di peli causata dall’alopecia o da cure invasive, o dalle cicatrici sulle quali le sopracciglia non crescono più. L’esperto, utilizzando un piccolo apparecchio inietta una pigmentazione semipermanente che serve a definire meglio le sopracciglia. Il disegno preciso permette di riprodurre fedelmente l’aspetto delle sopracciglia naturali con il vantaggio che il pigmento è preciso e molto definito. Il trattamento è personalizzabile in tutte le sue fasi, dalla scelta del colore, fino alla scelta della forma delle sopracciglia e all’entità del trattamento, più o meno esteso. Il trucco semipermanente inoltre non è doloroso. Anche se la percezione del dolore è sempre soggettiva, possiamo serenamente affermare che si tratta più di un fastidio che di un vero dolore e comunque è limitato solo al momento della seduta perchè dopo non farà male.

Trucco semipermanente: durata

La prima cosa da sapere è che il trucco semipermanente delle sopracciglia non è il classico tatuaggio e non agisce in profondità come quest’ultimo ed anche per questo motivo non è altrettanto invasivo. La sua durata quindi non è eterna ma si aggira attorno ai due anni. Trascorso questo periodo di tempo sarà necessario ritoccare il lavoro. Proprio perchè i pigmenti non vanno molto in profondità generalmente il trucco semipermanente non dà problemi di allergie o intolleranze,

Trucco semipermanente: costi

Quando ci si affida ad un professionista dell’estetica per un trattamento importante come il trucco semipermanente non si deve mai pensare di risparmiare. Chi è in grado di fare un lavoro di precisione come questo, ed è in grado di ottenere risultati naturali ed esteticamente gradevoli è un professionista che ha fatto una specifica formazione e che lavora in un ambiente protetto da rischi di infezione, lesioni, problemi di qualunque natura. Anche per questo il costo di questi trattamenti oscilla, sia sulla base dell’entità del trattamento da fare, sia sulla base della professionalità dell’esperto. Generalmente un trucco semipermanente per sopracciglia ha un costo che si aggira tra i 300 e i 500 euro, da valutare insieme al centro estetico al quale vi affiderete.