La pressoterapia è un trattamento estetico che, attraverso un massaggio meccanico dall’effetto drenante, favorisce lo scorrimento dei liquidi accumulati in particolari zone del corpo e migliora la circolazione e il drenaggio dei liquidi. Il paziente indossa dei cuscini collegati ad un’apparecchiatura elettronica che esercita una pressione di varia intensità su gambe e addome, per 30 minuti circa, e in questo modo si drenano e sgonfiano le zone trattate. L’effetto si ottiene anche grazie alla stimolazione del sistema linfatico che migliora la circolazione.

Benefici della pressoterapia

Il beneficio principale della pressoterapia è il miglioramento della circolazione e l’eliminazione dei liquidi corporei in eccesso attraverso la stimolazione del sistema linfatico. Questa tecnica quindi è utile soprattutto in quelle zone nelle quali l’accumulo di liquidi può causare inestetismi come la cellulite, la pelle a buccia d’arancia, gli accumuli di grasso localizzato. Oltre che per motivi estetici, la pressoterapia può avere anche benefici in ambito medico per quei pazienti che soffrono di insufficienze cardiache o arteriose, o che sono affetti da tromboflebite.

Controindicazioni della pressoterapia:

Non essendo un trattamento invasivo non esistono controindicazioni alla pressoterapia, che si può fare in qualsiasi periodo dell’anno. Gli unici soggetti che devono prestare attenzione sono le donne in stato di gravidanza alle quali si consiglia di sottoporsi a un trattamento simile da eseguire con un massaggio manuale, che risulta molto più delicato ma che ha uguali effetti benefici.

Costi della pressoterapia

La pressoterapia è un trattamento che può avere costi molto differenti a seconda di chi lo fa e dove lo si fa. Una seduta ha un costo che si aggira attorno ai 50 euro e un ciclo completo di pressoterapia prevede almeno 10 sedute. Il costo quindi non è proprio economico ma i benefici sono apprezzabili e duraturi e quindi, per chi ha particolari esigenze estetiche o di salute, il prezzo è compensato dall’efficacia del trattamento. Considerate anche che da un punto scientifico, la pressoterapia è l’unica tecnica che ha comprovati benefici e che permette di ottenere risultati reali e duraturi contro la cellulite.

Benefici della pressoterapia

Come già detto, il principale impiego della pressoterapia è per gli inestetismi della cellulite. I benefici sono molteplici: stimolazione della circolazione linfatica, riduzione della cellulite e della pelle a buccia d’arancia; depurazione dell’organismo dalle tossine; riduzione di gonfiori ed edemi; miglioramento del tono della pelle; riduzione dello stress; riduzione degli stati infiammatori. Se ritenete che la pressoterapia possa risolvere i vostri problemi, affidatevi ad un esperto e concordate un periodo di trattamento.